La Società

Sidief è una società per azioni soggetta a direzione e coordinamento della Banca d'Italia, socio unico. È stata costituita a Milano nella metà degli anni settanta, con l'obiettivo prevalente di assicurare una sistemazione abitativa ai dipendenti della Banca d'Italia addetti alle filiali del centro e nord Italia.
Il 15 ottobre 2013 la Banca d’Italia ha conferito a Sidief un compendio composto di immobili residenziali e altri ad uso commerciale e uffici, situati prevalentemente nel centro-sud, attraverso una operazione di aumento del capitale sociale fino agli attuali 507 milioni di euro.
Con un patrimonio di circa 9.000 unità immobiliari, la “nuova Sidief", operativa dal 1 gennaio 2014, si colloca tra le primarie società immobiliari italiane. 
La principale missione di Sidief è quella di gestire, tutelare e ottimizzare l’importante patrimonio immobiliare di cui è anche proprietaria, tenuto conto delle indicazioni dell’Azionista, con un’ottica di lungo termine.
Il personale di Sidief è presente in quattro città - Roma, Milano, Napoli e L’Aquila - ed è composto di circa 130 risorse, tra personale tecnico-amministrativo e portieri di stabili ubicati prevalentemente nella città di Roma.
L'Assemblea degli Azionisti, in data 18 luglio 2013, ha deliberato il nuovo Statuto sociale e introdotto un nuovo sistema di governance di tipo duale, che prevede un Consiglio di Sorveglianza e un Consiglio di Gestione, presieduti rispettivamente da Paolo Piccialli e Mario Breglia. Il Direttore Generale è Carola Giuseppetti.
 

SCARICA LA BROCHURE (ITA/ENG)